domenica 24 giugno 2007

Divagazioni del 21 giugno

Vai con la carrellata di notizie e di pensieri a ruota libera! Al tg parlavano di sport e attività fisica, prima. Beh, sembra che le persone che si recano in palestra siano in maggior numero rispetto a quelle che praticano la nobile arte del calcio. Ora, non so voi ma mi sorge un dubbio, anzi due. Primo: perchè esiste solo il calcio in Italia? E chi fa qualcosa come pallavolo o arti marziali cosa dovrebbe dire? Secondo: perchè i giornalisti non fanno notare come ci sarebbe da riflettere sul fatto che la gente prediliga "attività" indipendenti ed individuali rispetto a sport di gruppo? Bene, dopo le notizie soft, passiamo ora alle cose serie. "Missile su Waziristan da drone Usa" (link) : in pratica, bombardiamo senza ritegno e poi dichiariamo che le vittime erano pro terrorismo. Magari era gente che stava solo ad un comizio. Un nobile modo di agire, senza dubbio. "Iraq: uccisi 30 militanti al Qaida" (link) : ma quanta gente fa ancora parte di sta organizzazione? Stando alle due guerre combattute e a tutte le vittime dei vari attentati e attacchi (qualcosa come 650 mila), mi sa che ad Al Qaida partecipino talmente tante persone da far pensare che il terrorismo sia solo una copertura. Già, un'attività di copertura per il recupero fondi destinati ai pranzi sociali. A questo punto penso siano anche più numerosi della popolazione dell'Islanda. Che poi sarebbe un numero pari ai nostri dipendenti pubblici e statali.. "Attacco false flag al G8?" (link) : Questo è ancora più interessante e raccapricciante. E probabilmente spiega o semina il dubbio riguardo a molti dei fatti di questi anni. Se tanto mi da tanto, c'è da dubitare di tutto ciò che ci è stato fatto credere. Come se ce ne fosse ancora bisogno, ovviamente. E allora ne approfitto per ringraziare chi ha voluto e continua a volere l'Italia a fianco di chi legittima la pena di morte solo per tutelare la propria egemonia economica, e non. Infine, last but not least, parliamo della riforma del codice penale (link) : mi chiedo come mai non si accenni a nulla riguardo a "falso in bilancio", "evasione fiscale" et similia ma si parta subito ad agevolare la prescrizione per chi riesce a dilatare i tempi dei processi. Certamente extracomunitari e poveracci. Non come certa gente che ha fatto o fa il presidente del Consiglio. Intelligente anche la mossa sulla legittima difesa. Io la leggo così: "cittadino!! Rangiate!". Cioè, è come dire che i cittadini sono legittimati a girare e ad avere armi per la propria protezione. Anzichè potenziare le forze dell'ordine, contrastare le mafie, adoperarsi per eliminare razzismi o per contrastare la delinquenza a tutti i livelli, la legge ora permette di ammazzare per legittima difesa (ma siamo contro la pena di morte, ovviamente). E sinceramente non mi ricordo che fosse nel programma di 12 mila pagine che i nostri politici avevano presentato ad aprile dell'anno scorso.


Da divagazioni del 21 giugno (dal sito di Leonardo Colombi)

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...