sabato 9 ottobre 2010

..:: Vuoto di Luce ::..

Vuoto di Luce, come probabilmente sapranno i più affezionati lettori di questo blog, è sostanzialmente un mio progetto letterario di genere fantasy. Anche se, considerando la tipologia di ambientazione, forse sarebbe più corretto parlare di urban fantasy.
Ho iniziato a scrivere quello che allora si chiamava "Il consacrato" nel lontano 2006 proponendolo poi su Fantasy Story e sul mio sito personale. Poi, pian piano, le dimensioni del racconto sono cresciute sino a dare corpo ad un vero romanzo strutturato che ho scritto e rivisto più e più volte grazie anche alla collaborazione di Silvia e Alessandro. Un piccolo mondo letterario in cui le vicende hanno iniziato a definirsi con più precisione e in cui hanno fatto la loro comparsa numerosi personaggi: adepti del Vuoto, seguaci della Luce, persone comuni e meno comuni, tutti ugualmente partecipi del testo che, ora, si chiama "Vuoto di Luce". Un nome suggerito da Alessandro e poi votato proprio su questo forum da voi amici frequentatori di questo mio blog.


Ovviamente, la mia intenzione è quella di riuscire pima o poi a pubblicare l'opera  per mezzo di un editore e di farla leggere e conoscere ad un pubblico quanto più vasto ed eterogeneo possibile. Di oggi e di domani.
Un obbiettivo che sto cercando di perseguire ma che, sfortunatamente, ancora non sono riuscito a concretizzare: ho infatti sottoposto la sinossi del romanzo e/o il manoscritto ad un po' di editori ma, al momento, non ho siglato alcun accordo.
Alcuni editori non mi hanno mai risposto.
Altri devono ancora farlo o, forse, non lo faranno mai.
Qualcuno mi ha risposto di no, motivando o meno questa posizione (ad esempio Rei edizioni).
Altri mi hanno proposto un contratto di pubblicazione (0111 Edizioni, Liux Edizioni).
Qualcun altro mi ha chieso direttamente un po' di denaro e via, la pubblicazione è servita. 
E infince ci sono ancora un paio di editori presso cui il testo è in valutazione e che spero possano rispondermi "ok, si pubblichi!". 
Nel frattempo mi sto comunque prodigando per far circolare l'opera attraverso il web. Una sorta di canale pubblicitario che, alla peggio, potrebbe divenire un piano B su cui ripiegare per propormi al pubblico e maturare una maggior esperienza per i prossimi testi che scriverò (...oltre al seguito di Vuoto di Luce che è già in lavorazione).
Da questo mese dichiaro quindi ufficialmente "nato" il portale Vuoto di Luce dedicato alla mia opera fantasy. ^__^
Probabilmente la grafica verrà rivista - ora come ora utilizza un tema che assomiglia a quello del mio sito personale su Altervista - ma quello che conta sta tutto nei contenuti presenti.
Il sito conterrà informazioni sul progetto da cui nasce, schede su personaggi, luoghi e altri elementi che compaiono nel corso della narrazione. Ma sopratutto propone i capitoli del mio romanzo che, con cadenza ancora da decidersi, verranno pubblicati e resi disponibili.
Non solo, il primo capitolo è già stato anche reso disponibile su eBooKingdom, pubblicizzandolo come web-book. Anche su questo portale, che mira a dare spazio ad e-book e web-book, le nuove e moderne piattaforme che andranno via via a soppiantare la carta stampata, verranno segnalati gli aggiornamenti del mio progetto.
Vi invito quindi a segnarvi questi due indirizzi e a rimanere in contatto, per seguire gli sviluppi di questa faccenda e per iniziare a leggere quanto da me proposto.
Compito nel quale sono segretamente coinvolti anche quelli dell'agenzia Torre di Carta.
Buona lettura allora e, mi raccomando, postate critiche e commenti: sono preziosi.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...