domenica 6 ottobre 2013

..:: Most Wanted - Terzo Trimestre 2013 ::..

Sarà SOLO una nave ma il fatto
che sia stata rimessa dritta può dare
speranza al popolo italiano: dopo anni
finalmente, altre navi potranno calcare
la medesima rotta e tentare l'inchino!
In questo periodo, sarà il cambio di stagione, saranno progetti e pensieri che vagano per la mia testa stile particella di sodio nell'acqua Lete, ma mi sento un po' confuso. Come se continuamente venissi pungolato o stimolato su un argomento e poi tutto decadesse nell'oblio, prima che venga chiarito o risolto, lasciandomi addosso un senso di indefinita vaghezza. 
Per un bel po' ho sentito parlare del recupero della Costa Concordia, ad esempio, e ora, dopo aver letto e visto della sua riemersione e stabilizzazione nei servizi al tg e in rete, non so più che fine abbia fatto, se sia ancora lì o a zonzo verso questo o quell'altro porto italiano. Avevo sentito anche di un potenziale interesse da parte di James Cameron per ricavarne un film con tanto di delirio e panico globale durante l'affondamento mentre in cabina si sprecano scene XXX. O, almeno, questo quel che penso ne farà il regista statunitense anche se presumo che i fans preferirebbero si concentrasse solo su una delle due sequenze.
Analogamente è da un bel po' che sento parlare dell'urgenza oltre che della necessità di decidere in merito al decadimento dal ruolo di senatore di un certo politico di cui MAI, in Italia, ci si è occupati. Settimane e settimane di delirante ciacolamento da parte di politici, opinionisti e giornalisti, con tanto di rischio caduta di governo e poi...boh...c'è ancora tempo. C'è sempre tempo, per la casta.
Il recupero crediti secondo Strozus...
Si parla parla parla parla parla fino a ubriacare il prossimo tuo come te stesso e non si capisce più nulla. Questa l'impressione. 
Anche con affari quali Telecom, Alitalia (c'erano bei problemi ancora con il governo Prodi, prima del Berlusca...), Monte dei Paschi di Siena (ehi, come è andata a finire? Non c'era di mezzo il PD?), guerra in Siria (alla fine, che si è combinato?), investimenti in Gas e Gpl degli Stati Uniti (sembra che ora surclassino la Russia nelle forniture mondiali, vedi qui e qua) e via dicendo. Ah già, a proposito, con l'Imu come è andata a finire? 
E in un contesto di traballante stabilità, in cui l'individuo si perde, forse è bene fermarsi un poco e ragionare con dati alla mano, focalizzandoci sulle reali esigenze della gente, su ciò che la gente vuole. Per cui, nel mio piccolo, eccovi qua una simpatica carrellata delle preferenze espresse, quanto meno, dai naviganti approdati su questo mio blog nel periodo giugno-settembre 2013:

"Cherno alpha quel bastardo": perchè? Che ha combinato? Per altro il contributo alla causa da parte di questo jaeger è stato a dir poco imbarazzante in Pacific Rim...

"Jason Statham nave aliena ambientazione tipo vichinga": uhm...siamo sicuri che si tratti proprio di Statham? Non è che ci stiamo confondendo con Jim Caviezel in Outlander?

Fan art dedicata a Pacific Rim
A questo link ne trovate altre ^_^
"'mangiare amaro' Angelo D'Aria": ohibò, qualcuno è giunto qui cercando informazioni sul mio maestro di Kung Fu. Attenzione però, quella frase è un modo di dire, non un obbligo ad eliminare gli zuccheri nella propria dieta :-)

"Amy Kenshiro": uhm...e questa chi è? Spero che nel clima di incertezza globale di cui accennavo sopra il buon Ken non abbia colto l'occasione per seguire le orme di Lana Wachowski!

"il russo the punisher": solo per veri intenditori, lo scagnozzo che ogni gangster vorrebbe avere o, anche, la furia da scatenare di tanto in tanto in Parlamento per semplificare un po' talune dinamiche

"fattoria segreta porn": mi spiace, non credo di aver visto questo film. Se può essere d'aiuto segnalo però questo sito in cui sono contenuti titoli "probabili e improbabili" per produzioni XXX. Nel caso specifico, credo che l'utente stesse cercando qualcosa del tipo 'Nella vecchia fattoria a chi la do'

Direttamente dal solare mondo di
The Horde...
Per quanto riguarda la top ten delle chiavi maggiormente ricercate, giusto il tempo di avviare in sottofondo qualche pezzo di Immanuel Casto (un danke al signor Filo per la segnalazione fornita tempo fa) e vado a elencarvele. Ah, solo per precisazione, non ci sono "patonze" in lista: lo so, lo so, la cosa vi riempie di disappunto ma questo trimestre è andata così...

10 - Cyclops was right: cominciamo con una new entry che rappresenta un chiaro riferimento a quanto accaduto durante e dopo il maxi evento Marvel "Avengers versus X-Men", comics che ho seguito con interesse parteggiando per i miei cari X-Men. 

09 - Flash Gordon Ted: altra novità, questa volta pescando dal demenziale Ted e, in particolare, dalla mitica sequenza dell'incontro tra Mark Whalberg e il suo personal hero, Sam J. Jones. Eccovela :-) 

Chi sarà mai
quest'uomo misterioso?
Difficile riconoscerlo,
con i capelli...
08 - The Onion Movie: perde una posizione rispetto al trimestre precedente ma, fondamentalmente, la pellicola di Tom Kuntz e Mike Maguire continua a riscuotere consensi. Per gli infedeli, vi segnalo questa sequenza con il noto campione di mimica facciale Steven Seagal

07 - Banlieue 13: guadagna click, invece, la mini saga di produzione francese tutta azione e adrenalina, con Davide Belle e Cyril Raffaelli

06 - I mercernari: scendono invece di un paio di posizioni gli attempati uomini d'azione degli anni '80 sì cari al pubblico del globo terrestre. E in attesa del terzo capitolo della saga, leggo che il buon Sly ha deciso di tornare sul ring in Grudge Match, vestendo nuovamente i panni del pugile, per un ultimo match contro il giovanissimo Robert De Niro. Altro che Rocchio 47!

Avverto un cosmo oscuro...
05 - Claude Perron: new entry a sorpresa per l'attrice già vista in The Horde, film horror del 2009. E pensare che di quel film, per altro recensito su queste pagine, conservo vaghi ricordi di lei ma rammento con vibrante vigore la sequenza in cui Ouessem (Jean-Pierre Martins ) sfida l'orda di zombies-rabbiosi.

04 - Revolver: non mi è ben chiaro se le ricerche riguardino il discreto film del 2005 diretto da Guy Ritchie, l'arma o il programma radiofonico condotto da Ringo, su Virgin Radio. A me piace pensare che sia un gesto d'affetto per IL attore, Jason Statham Fatto sta che, con uno zompo di 4 posizioni, guadagna la medaglia di legno.

03 - Yuri Boyka: stabile come il trimestre precedente, il cazzutissimo lottatore russo presente nella saga di Undisputed continua a registrare ottimi consensi. Avviso comunque, notando alcune query registrate da ShinyStats, che Yuri è un personaggio di celluloide (beh, ci sarebbe anche questa procace e variante qui ...) e non la trasformazione di Scott Adkins, come se fosse una specie di lupo mannaro.

Notare come se la ride il tizio a destra
02 - Undisputed 2: medesima posizione anche per la saga sulle arti marziali di Isaac Florentine. Interessante come le preferenze si concentrino su questo capitolo e non sul primo (saltato a piè pari) o sul terzo (muy interesante!). Comunque sia, aspetto il quarto episodio :-)

01 - A-Team: cercati ripetutamente e compulsivamente dai cybernauti, anche con combinazioni improbabili (A-Tim, i-Team, e-Team...), nonostante un quantitativo di preferenze leggermente in calo, si confermano al top della classifica. E continuo a non capacitarmene...

Ed eccoli qui, loro, proprio loro, assolutissimamente sì, sempre loro...

   

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...