lunedì 3 agosto 2009

..:: Shii ::..

Più leggo e rileggo quello che ho scritto, in merito al mio "Consacrato", più mi vien voglia di aggiungere, di cambiare, di modificare.
Soprattutto le parti che, a mente fredda, risultano poco scorrevoli o chiare...senza contare quelle che presentano alcune sviste...
Tutto nella norma, per carità, però mi è occasione di riflessione e di meditazione.
Un po' come i video che vado a proporvi e che palesano alcune "singolari" dinamiche umane.
Che tendenzialmente i maschietti subiscano più facilmente il fascino del gioco, dei videogames in particolare, è notoriamente risaputo. Un dato scientifico forse che ha permesso a più di qualche studioso di conseguire il rinomato premio Ignobel. Altro che la possibile cura al glaucoma...con tutti i tagli che ci sono stati a Sanità, Istruzione e Ricerca sti qua ancora insistono a voler combinare qualcosa di buono...tsk...
Comunque, non so se dipenda dall'animo ingenuo e bambinesco che possiediamo, dalla bonaria idiozia che ci appartiente, però è indubbio che ci siano "cose" che attirano maggiormente l'interesse di noi maschietti.
Fumetti, supereroi, anime, tette, birra...
Così come ci sono altre "robe" che catalizzano con più facilità l'attenzione femminile...vedasi l'infinito bisogno di scarpe o di borsette...
Ad ogni modo, gustatevi questo video sulla "Shii", la versione per donne della famosa console prodotta dalla Nintendo. Pura demenzialità, ovviamente, leggermente maschilista, ma che son sicuro vi strapperà più di qualche risata...




...come riesce a fare anche la seguente pubblicità dell'Heineken.
Altro esempio di come gli spot televisivi moderni, reali o artigianali come il precedente, siano efficaci nel riportare su video ataviche e insondabili differenze che contraddistinguono i due sessi.
In fondo, l'omo se omo e a femena se femena...

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...