sabato 27 marzo 2010

..:: Elezioni Regionali (Trebaseleghe) ::..

Questo post è puramente e meramente inserito a scopo di propaganda, non scrivo allo scopo di "obbligare" nessuno ma, anzi, con l'intenzione di pubblicizzare una possibilità di scelta per le elezioni regionali e provinciali che si terranno il 28 e il 29 marzo 2010.
Non lo so se avete già deciso chi votare, se voterete a caso o se, invece, non voterete proprio.
Magari sarete tra quelli che andranno alle urne solo per scrivere "viva la figa" o "paese di merda" sul foglietto elettorale...
Ad ogni modo, a prescindere da come andranno le imminenti elezioni regionali, credo che sia importante per tutti i cittadini andare a votare ovvero esprimere tutto il nostro italico potere decisionale.
Teorico, ovviamente. Anche perchè, come diceva Lorenzo De Medici, "Chi vuol essere lieto, sia: Di doman non c'è certezza". Assioma, per così dire, che vale soprattutto dopo le elezioni, di qualunque tipo.
Prima si promettono mari e monti e poi...beh...
Credo comunque che, a prescindere da tutto, a prescindere da quale sia il vostro pensiero politico, sia necessario esprimere il proprio voto e fornire indicazioni effettive su quale vogliamo che sia il futuro delle nostre provincie e regioni e, per proprietà transitiva, della nazione.
Già perchè queste elezioni sono state gestite dai media più come un evento nazionale che regionale, offrendo ampi spazi ai ben noti politici di tutti i giorni (da Bersani a Bossi, da DiPietro a Casini fino al povero e trascuratissimo Silvio) col risultato che si è finito per non parlare di politiche regionali, di progetti politici et similia.
Ovvero di ciò che si va a votare veramente.
E siccome personalmente mi son stufato di sentirli parlare e ribadire sempre le solite cazzate, arrampicandosi su specchi verbali e sorridendo sornioni mentre dribblano questioni serie (intercettazioni, processi, scandali, firme false, candidati ineleggibili per legge...), senza contare che personalmente non mi sento rappresentato da nessuno dei nostri dipendenti, approfitto di questo mio spazio personale per segnalare ancora una volta un'iniziativa che, a mio avviso, merita di essere presa in considerazione.
Ovvero il Movimento 5 stelle.



Credo che in un panorama politico vecchio, stagnante, corrotto e ipocrita come quello italiano, in cui sembra non si voglia proprio far nulla per cambiare veramente, scegliere una delle liste civiche aderenti al Movimento 5 stelle possa essere una valida alternativa.
Una strada verso un cambiamento che, per una volta, può partire dal basso.
E che, lo spero tanto, possa davvero iniziare visto che, a mio avviso, "gli altri" già li conosciamo.
Non mi aspetto grandi cose, soprattutto in termini di voto, ma basta che in qualche regione il Movimento 5 stelle riesca a piazzare qualche consigliere e molto potrebbe cambiare.
Soprattutto in termini di coerenza e trasparenza verso i cittadini italiani.

Per chi volesse maggiori informazioni, visto che dai media tradizionali non arrivano, ecco qui alcuni link:
Movimento 5 stelle
Movimento 5 stelle Veneto
Programma Politico

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...