martedì 23 ottobre 2012

..:: Most wanted - Settembre 2012 ::..

Emma Frost...giusto un
contentino a quanti hanno
cercato codesto personaggio Marvel
(Giusto per parlare un po' dei cacchi miei...) La scorsa settimana ero in quel di Catania, 25 gradi di temperatura di media, che scendeva un po' alla sera, e poi cene a base di pesce e vita d'hotel e d'ambito aeroportuale. 
Da buon veneto ho assaggiato sapori e dinamiche di un'altra terra, positive e negative.
Poi il ritorno qui in Veneto dove già da subito mi son accorto di essere tornato in una regione "diferente". E quindi, vai con il maglioncino e la giacca non appena si scende dall'aereo e con gli eterni lavori in corso. Perchè qua non si può e deve star mai con le mani in mano. Magari far le cose male, senza comunicarle o organizzarle, ma mai fermi per amor del cielo. Ed ecco allora manti stradali demoliti solo sulle parti esterne della carreggiata oppure solo al centro (perchè?), con segnaletica da rifare il sabato (!!) e trattori che ostacolano il traffico agli orari più impensati. Per fortuna che almeno sabato e domenica, con Silvia, ci siamo concessi un po' di benessere e relax e che, tra bagni turchi e saune varie, ho recuperato parte di quel calore che avvertivo quotidianamente laggiù in terra sicula.
Però, essendo ormai in Veneto, ecco che devo subito darmi da fare e recuperare il tempo perduto in termini di aggiornamento del blog. Ed eventualmente di vaccate dal web o dalla televisione, tipo il post di Grillo in merito a Renzi poi ripreso (solo la prima riga, in realtà) in un'intervista di Lucia Annunziata fatta al buon Matteo. Non conosco bene quest'uomo o quale programma effettivamente sostenga (ok, milita nel PD, fin là ci sono...) ma, penso, se è stato eletto per fare il sindaco di Firenze, e lo pagano pure, che faccia quello e POI pensi al resto. Che diamine!
Ehm, "adesso" oppure quando ci
saranno effettivamente le elezioni?
E i fiorentini che dicono?
Che poi, mi sento un po come quei tizi della pubblicità (non ricordo il prodotto) a cui, alla fine, viene chiesto "ti sei perso qualcosa?". In effetti....come mai quei tontolomei dei nostri politicanti si stan lanciando in campagne elettorali in vista del voto di aprile? Non hanno ancora raggiunto il livello di intelligenza minimo per capire che devono togliersi di torno? 
Tra l'altro, io sinceramente non andrei mica a votare quei simpaticoni che, per anni, hanno semplicemente mangiato e ladrato dimostrandosi palesemente incapaci. Che vadano a lavorare, ora, a sgobbare per tirare a campare come tutti. Something better change, direbbero i The Stranglers.
Cambiamenti insperati, mi sa. Certe cose, purtroppo, non cambiano mai. 
Cambiano invece le chiavi di ricerca con cui approdate su codesto mio blog. Tra quelle più originali, troviamo infatti:

  • Eugenio Boyka: uhm, parente dell'esimio Yuri?
  • Vintgar paranormale: ora, la gola del Vontgar sta vicino a Bled, ed è pure un gran bel posto. Non sapevo però che fosse coinvolta in avvenimenti di tipo soprannaturale...indagherò
  • Chronicle: questo mi da soddisfazione, vuol dire che là fuori, da qualche parte, c'è chi ha apprezzato il film di Josh Trank. E che magari, come me, auspica in un secondo capitolo
  • Emma Frost porn: qui invece andiamo sul classico, con un po' di sana voglia di zozzerie relativamente alla procace e attuale compagna di Ciclope, degli X-Men. E sinceramente mi aggrada l'idea di assecondare queste ricerche ...
Megan Fox, nel primo film
della saga Transformer
Quanto invece alla classifica vera e propria, tra le preferenze riscontrate nel mese scorso noto qualche sorpresa, soprattutto tra le prime posizioni. Ma andiamo con ordine e scopriamo le parole chiave "most wanted" per il mese di settembre 2012:

10 - Match point: a sorpresa riappare in classifica il thriller realizzato da Woody Allen nel 2005 con Jonathan Rhys-Meyers e Scarlett Johansson tra i protagonisti. Visione consigliata davvero.

09 - Crank: scivola di ben 3 posizioni il ben noto film con Jason Statham che da mesi e mesi sale e scende in classifica.

08 - 127 Ore: perde giusto una posizione invece lo one-man-film con James Franco per protagonista. 
Se state avvertendo
un cosmo oscuro
che vi opprime...
beh, è lui che lo genera...
07 - Yuri Boyka: l'unico e inimitabile Boyka perde ben 2 posti ed esce dalla top-five. Non credo la prenderà bene..

06 - Dragon Trainer: altra new entry - una vecchia conoscenza in realtà - torna a reclamare posizioni in classifica. E sinceramente ne sono anche contento visto che il film con Hiccup e Sdentato mi era piaciuto assai, anche e soprattutto per il combattimento titanico del finale contro il mega-drago ^__^

05 - Megan Fox: sarà che si tratta di una lei, sarà che il web vive grazie alle ricerche di uomini allupati e che non sempre hanno entrambe le mani sulla tastiera, sarà per tutta una serie di motivi ma la ben nota "attrice" statunitense riconquista consensi e torna a occupare il gradino più basso della top five.

Forza della natura....
all'oooooopera!
04 - X-Men: il supergruppo mutante per eccellenza, fondato da Stan Lee e ideato da Charles Xavier...no, aspetta, forse era il contrario...ad ogni modo, i supereroi dotati di mirabolanti superpoteri che permettono loro di vivere, contemporaneamente, in storie che si svolgono su albi Marvel diversi ma relativi al medesimo continuum spazio-temporale, scendono di un'altra posizione. Spero però che questo trend si arresti: non vorrei che il mite Wolverine ne avesse a male...

03 - Undisputed 2: piccolo zompo all'indietro pure per il film sulle arti marziali che ha, di fatto, costituito un reboot per la saga (continuerà?) e un trampolino di lancio per il più completo lottatore del mondo, Boyka, Eugeni... Yuri Boyka, scusate.

Il buon P.E. Barracus e il van usato
dall'A-Team: un vero affare!
02 - A-Team: personalmente, era ora. E che diamine, se ne son stati inspiegabilmente al vertice per mesi pur avendo parlato di loro (cioè, non di loro loro, ma del FILME con Liam Neeson e soci) solamente in un post! Con tutta la fatica che faccio per parlare di tutt'altro...ohibò...come? Siamo in onda? Ahem...dicevo...con sommo rammarico scopro che l'A-team non occupa più la posizione più alta della classifica.

01 - Expendables / I mercenari 2: di prepotenza, il gruppo di mercenari capeggiati dal buon Sly, invade il pianerottolo sulla cima del podio. Staranno un po' stretti ma almeno hanno la possibilità di dimostrare che nessuno batte il classico e che i signori degli anni 80 ancora possono riscuotere consensi e preferenze. Che poi è la medesima dinamiche che ha permesso all'A-team di starsene al top per un bel pezzo. 

Sly e l'immortale Chuck Norris assieme dopo una simpatica
strage perpetrata da quest'ultimo in un remoto paese
della Norgezia o Unghegia, non si sa bene...

Ah, giusto una considerazione: a ben pensarci, grazie alla partecipazione ai due film "Expendables", Scott Adkins colleziona ben 3 posizioni contemporanee in classifica:
  • come Yuri Boyka
  • come protagonista di Undisputed 2 e 3
  • come scagnozzo di Van Damme in  Expendables
...però praticamente nessuno è approdato su questo blog cercando informazioni sul talentuoso artista marziale quale egli è. Voglio dire, in proporzione, stando ai numeri, pur con un 89 visite giornaliere di media, hanno riscosso più attenzione Le Serebro.


Lo sapevate che?
Nel film "I mercenari", una delle guardie del corpo del cattivone di turno è impersonata da un certo Gary Daniels. Voi direte, ma chi caspita è costui? Io vi rispondo semplicemente con: ma è il protagonista del film del millennio, ovvero "Fist of the North Star", tragicamente ispirato al manga Hokuto No Ken che, lo prometto, un giorno vedrò. 
Forse.






Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...