mercoledì 2 novembre 2011

..:: Diamo al pubblico ciò che vuole - ottobre 2011 ::..

"Loro! Sono stati loro a far
perder punti a Crank nella
classifica di Mr Leo!"
Come d'obbligo, essendo cominciato un mese nuovo, eccomi a rendicontare il mio gentile pubblico sulle chiavi maggiormente utilizzate per approdare a questo luogo virtuale.
Devo dire che, esaminando le statistiche, nel corso del mese di ottobre, sono stati svariate le "chiavi articolate", ovvero combinazioni di più parole o vere e proprie frasi, con tanto di errori ortografici o libere interpretazioni (cosa sono i "depredators"?), digitate nei principali motori di ricerca.
Non è stato facile, quindi, selezionare quelle più originali e significative ma, ugualmente, solo per senso del dovere, ci ho provato:

Categoria "zozzoni sì, ma attenti alla sicurezza": cintura tra le tette
Categoria "ommiodioèqui!":  al citofono un rilevatore istat
Con quello che mi costa,
non posso mica lasciar
la benzina agli zombies! 
Categoria "domande cinematografiche": come si chiama quel film fantastico dove la ragazzina va ad abiitare con lo zio?
Categoria "professioni per uomini veri": wurstel man berlin
Categoria "il presidente che vorrei": Dwayne Elizondo "rugiada di montagna" Herbert Camacho

Passiamo ora alla consueta top ten (dove, per poco, stava per comparire pure la chiave "pupa e secchione hot") e a verificare ciò che il pubblico vuole e che io, da bravo blogger rispettoso delle esigenze del volgo, dovrei cercare di appagare.
Anche perché continua a esserci qualcuno che minaccia con "questa notte ucciderò un uomo". Di nuovo....

Comunque sia, vediamo quali sono state le preferenze per il mese di ottobre:

10 - Undisputed 2: perde consensi il film sulle arti marziali, e non solo, con Yuri Boyka per protagonista/antagonista, personaggio che, per la cronaca e per soddisfazione di chi cercava disperatamente tale risposta, è impersonato da Scott Adkins.

09 - The Expendables: anche la maxi produzione organizzata da Sly perde qualche consenso, scivolando verso il nono posto della classifica. Fortunatamente ci pensano le voci in merito all'uscita del seguito, previsto per il 2012, a mantenerlo attuale. Pensate, ci sarà pure il divino Chuck Norris....

Commozione (cerebrale?) di Megan Fox
e pre-caricamento baci. Forse.
08 - Lelouch Lamperouge: sembra che gli effetti del geass stiano gradualmente svanendo e, di pari passo, il consenso di cui gode Zero inizia a venir meno. Ecco spiegato come mai sia passato dal quarto all'ottavo posto...

07 - Mulino: ancora lui, ancora qui, perennemente in top ten....ma perché, mi chiedo io, perché diamine ... come dite? Dovrei essere imparziale nei confronti delle chiavi? Vabbè...

06 - Transformers: una misteriosa new entry e, al contempo un mistero. Non ricordo di aver parlato così spesso delle recenti fatiche di Michael Bay e Optimus Prime. Vuoi vedere che c'entra qualcosa Megan Fox?

05 - Crank: anche per l'adrenalinica produzione con Chev Chelios per protagonista si registrano cali di consensi che scivola dal terzo al quinto posto. Staremo a vedere che succederà nelle prossime settimane mentre, nella rete, serpeggiano rumors di un possibile terzo capitolo. Senza Jason Statham, però.

Direttamente da DeviantArt
riporto un'illustrazione
proposta da Zatransis
04 - The Walking Dead: a sorpresa la serie (pseudo) horror dedicata agli zombie recensita in quel di settembre addenta e non molla il quarto posto di questa classifica.

03 - Megan Fox: guadagna invece consensi l'inossidabile Megan Fox, sospinta in alto dai potenti ingranaggi dei Transformers e cercata dai navigatori del web in tutte le salse (bionda, mora, lingua, pecora...). Ottiene così il gradino più basso del podio: ce la farà a spingersi più in alto? Oppure, nel mese di novembre, subirà le ire del temibile mulino?

02 - X-Men: nulla di invariato per il ben noto manipolo di Homo Sapiens Superior partoriti dalla fervida mente di Stan Lee e soci. Nonostante i loro incredibili poteri, i mutanti targati Marvel non vanno però oltre il secondo posto....

01 - A-Team: ebbene sì, ancora loro! Per il quarto mese consecutivo, il quartetto di mercenari in stile anni 80 mantiene saldo nelle proprie mani il potere: l'A-Team domina! Solo McGyver potrebbe fermarli ma, sfortunatamente per lui, oggi giorno le graffette sono sempre più introvabili...

Ancora loro, sempre loro, quantaltremente loro....





2 commenti:

Marco ha detto...

"Megan Fox...Ottiene così il gradino più basso del podio: ce la farà a spingersi più in alto?"

E come diceva il sommo Tinto Brass: "A cosa serve avere un bel sedere se non c'è una mano che gli da una spinat?!"

Leonardo Colombi ha detto...

Come diceva il saggio: "Mai avuto bisogno delle mani" (Rocco S.)
Ad ogni modo vedremo per il prossimo mese: allo stato attuale sembrerebbe aver guadagnato consensi....ma il mulino è sempre in agguato!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...