domenica 3 febbraio 2008

..:: Hunter x hunter 21 ::..

Un post breve stavolta..o almeno queste sono le mie intenzioni. Cioè, potrei anche parlare d'altro...di argomenti più sentimentali e intimi ma, eheh, per adesso me le tengo per me certe gioie ^__^
Comunque, dicevo....ho da poco concluso la lettura del numero 21 di Hunter x Hunter, un manga di Yoshihiro Togashi. Che dire? Quando avevo iniziato a leggere il primo numero di questa serie ero un po' scettico...ma son bastati i primi 3 numeri per farmi capire che si trattava di un'opera valida. Almeno secondo i miei gusti e criteri. Col tempo, purtroppo, l'accuratezza dei disegni è venuta meno...e la pesantezza di certe parti ha iniziato a prendere il sopravvento (mi riferisco alla saga su Greed Island) sull'azione e sulla dinamicità dei numeri precedenti. Ora sembra che l'autore sia tornato sulla retta via e, sinceramente, mi complimento con lui per la varietà di creature e personaggi che riesce a creare. Ha un'ottima capacità inventiva a mio avviso. Per carità, non son personaggi che magari campano molto o particolarmente tridimensionali, con un dato background eccetera...però sono lo stesso carismatici. D'effetto. E questa capacità, da "inventore di personaggi e storie" un po' gliela invidio, lo ammetto. Mentre invidio meno la sua perseveranza e costanze.
Difatti, visto quel che è successo con Yu Yu Hakusho che pure ho letto, non vorrei succedesse che gettasse la spugna e, "incasinatosi" con le proprie mani chiudesse l'opera di punto in bianco.
In fondo, sull'ultima pagina del numero 21 l'autore afferma: Ho dato fondo a tutte le mie risorse °__°

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...