giovedì 5 maggio 2011

..:: Diamo al pubblico ciò che vuole ::..

Passano i mesi, aumentano significativamente le visite (*) ma diminuiscono il tempo libero e le energie mentali per aggiornare il blog e dedicarmi ad altre attività in generale. Pure l'umore non è dei migliori, a dire il vero... ma ugualmente ne approfitto per fare il punto sulle parole chiave più gettonate nel tentativo di cavalcare l'onda e assecondare i vostri gusti.
Prometto inoltre, ma non si tratta di una promessa elettorale né di una dichiarazione vincolante, che una delle prossime recensioni che posterò sarà attinente con quella che, nel mese di aprile, è risultata essere la parola più desiderata da voi adoratori di questo mio blog.
Strano a dirsi, questa volta c'è stato un indiscutibile cambiamento nella classifica...almeno rispetto ai totali riscontrati nei mesi precedenti.
Il famigerato mulino bianco,
sia mai che sia "negro"...
Ma andiamo con ordine, ovvero dalle ultime 5 posizioni della classifica, che registrano alcune new entries:
10 - DayBreakers - L'ultimo vampiro : film di stampo vagamente sci-fi e horror diretto dai fratelli Spierig;
9 - Mutant Chronicles: seppure in discesa, questo gdr o, probabilmente, il film ad esso ispirato rimane ancora nella top ten della classifica;
8 - Amy Smart: la bella attrice statunitense precipita dalla quinta posizione, avvicinandosi pericolosamente al fondo. Riuscirà nel mese di maggio a tornare in auge?
7 - Lelouch Lamperouge: torna alla ribalta invece Lelouch, il protagonista dell'anime Code Geass delle Clamp, probabilmente aiutato dai poteri psichici che possiede
Code Geass
6 - Laura Tangherlini: altra new entry, questa volta però si tratta della nota giornalista di Rai News che, per una manciata di click, non riesce ad entrare nella top five delle parole più cercate.


In quinta posizione troviamo invece una vecchia conoscenza, una figura oscura e inquietante che, con la sua ombra, torna a generare panico e dubbio. Il mulino è di nuovo tra noi. Perchè, mi domando io, perchè diamine la gente cercando "mulino" approda su questo mio blog? Quando mai ne ho parlato in modo tanto approfondito e scientifico? O anche in tono demenziale o polemico? Probabilmente è tutta colpa di quello "Bianco"...ad ogni modo, questa risulta la quinta parola più cercata. E, vi prego, non fatela salire ulteriormente...

Predators
Salendo al quarto posto, invece, troviamo l'anime Code Geass. Qui mi capacito maggiormente del risultato visto che all'opera ho dedicato almeno un paio di post, recensendo sia la prima che la seconda stagione della serie. Nel web circolano inoltre voci di un presunto Code Geass r3, ma al momento non mi pare confermata. Credo tuttavia che produrre un seguito, soprattutto considerando l'epilogo della seconda parte, potrebbe generare non poche polemiche e dibattiti tra gli spettatori. E i prequel li guardo sempre con sospetto... Sono quindi dell'idea che le Clamp e la Sunrise possano andare fiere dell'opera realizzata, indubbiamente significativa e ben realizzata, e procedere con altri progetti.

In terza posizione ci sono i Predator: armati fino ai denti, violenti, minacciosi, letali, gli alieni Yautja si confermano come un'icona assai apprezzata. Chissà se prima o poi, in qualche film o serie, vedremo mai come vivono nel loro pianeta natale. Ho difficoltà ad immaginarmi le femmine di Predators... anche se immagino siano spesso coinvolte in guerre e assedi a pianeti che, sulla loro superficie, presentano innumerevoli centri commerciali e negozi di scarpe. Già me le vedo, implacabili e indemoniate, devastare intere nazioni solo per poter approfittare, giustamente, dei saldi.

Come annaffiare una ragazza...
Di ben altro tenore, culturale e scientifico, è invece l'espressione che occupa la seconda posizione della classifica: miss maglietta bagnata In fondo, un po' di gnoccolame non guasta...a meno che non si tratti di omoni infradiciati. Ma ne dubito, considerando il numero di siti e portali che, nel web, propongono immagini e riferimenti a tali contest: dai moto raduni alle feste in spiaggia, dai veglioni di Pasqua alle cene tra amici, ogni occasione è buona per bagnare qualche signorina.
In ogni caso continuo a trovare svilente per me medesimo riscontrare che le cose maggiormente apprezzate dal pubblico di questo mio blog non siano le mie riflessioni o le recensioni, bensì le immagini o le curve di qualche ragazza discinta. Però, se è questo che il pubblico vuole...  


All'apice della piramide, dopo aver praticamente polverizzato la concorrenza (difatti Megan Fox non sta nemmeno più nella top ten della classifica....) a randellate e cazzotti, si assetsa l'opera suprema del cinema moderno, quella che ha consacrato i registi Taylor e Neveldine nonché il sommo attore Jason Statham. Che, personalmente, ammiro, sebbene non sia un vero e proprio esempio di espressività. Però è tosto, e maschio, e, forse, un prototipo di terminator in carne e ossa .... chissà quando mai lo vedremo nel terzo capitolo della saga.... se mai ci sarà. Ad ogni modo, siorri e siorre, ecco a voi: Crank!!!

Una scena dal finale di Crank:
cosa non farebbero le "parole chiave" per scalare
la classifica di apprezzamento del mio blog...

Questa invece è tratta da Crank 2. E sì, il tizio di cui
il buon Jason tiene la testa è proprio lo stesso
che, nel primo film, l'ha spinto giù da un elicottero in volo...

(*): la media giornaliera di visitatori è quasi quadruplicata rispetto a un anno fa... ma può ancora crescere...e io sono ottimista ^__^

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...