giovedì 27 settembre 2007

..:: Vera informazione ::..

...You can't change the world / But you can change the facts / And when you change the facts / You change points of view / If you change points of view / You may change a vote / And when you change a vote / You may change the world...cantavano così i Depeche Mode (e cantano ancora!!) in New Dress. Credo sia un testo molto significativo e molto attuale. Anche in relazione alla notizia che vi segnalo stasera, ovvero la smentita di ciò che vi avevo segnalato ieri. Sul tentativo di furto di alimentari da parte di un pensionato in difficoltà economiche. La cosa originale che vorrei segnalare è che il giornalista che l'ha sparata sarà sottoposto a provvedimenti vari ed eventuali mentre, e qui sta la vera notizia, i media che l'hanno trasmessa (..alcuni dei quali l'hanno arricchita di dettagli e persino di dichiarazioni degli inesistenti protagonisti di un fatto mai accaduto...) no. Il dubbio quindi che mi sorge è: che livello di informazione ci è garantito attualmente? Cioè, se una notizia banale come questa viene edulcorata e arricchita, diciamo così, cosa accade quando si parla di qualche evento più importante? Per esempio, quando si riferiscono bollettini di guerra forniti dall'esercito o interpretazione di fatti. Vedasi le false accuse mosse dai politici contro il V-Day, o la questione (e non se ne parla più) dei rifiuti di Napoli. Secondo alcune fonti il tutto era stato organizzato ad arte dallo Stato stesso per obbligare alla costruzione di inceneritori...Ad ogni modo, è sempre bene stare all'erta e attenti. Potremmo finire col convincerci che false verità siano invece accettabili e reali. E, quindi, tornando alla canzone con cui ho aperto il post, basterebbe questo per farci cambiare il nostro punto di vista, qualche nostra convinzione, a spingerci in una direzione che invece non è la nostra.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...